fiore3 x 450

DISTURBO D'ANSIA SOCIALE? NE PUOI USCIRE!

S. sa che dovrà parlare al consiglio di classe oggi pomeriggio, davanti al dirigente e ai suoi colleghi... più si avvicina il momento di inizio e più comincia ad avvertire una serie di sintomi: tremore, sudorazione, palpitazioni.

anisa socialeFa di tutto per evitare di parlare, inventa qualsiasi scusa, per lei parlare in pubblico è come andare alla gogna …

F. è una brillante studentessa di liceo, ma ha pochi amici, esce di rado la sera, si sente sola... ieri l’hanno invitata ad una festa, lei vorrebbe andarci per uscire dalla sua solitudine ma ha paura, quindi alla fine evita… “e se mi giudicheranno male, penseranno che non sono alla loro altezza, penseranno che vado in ansia quando sto con persone sconosciute,... meglio non andare, dirò che mia zia è malata” …

G. è un ragazzo dal fisico curato, segue una dieta ferrea e trascorre gran parte delle sue giornate in palestra… è tuttavia molto insicuro con le ragazze, ha paura di non essere all’altezza, teme di dire o fare la cosa sbagliata, ha paura di essere giudicato. L’altro giorno una ragazza ha accettato il suo invito, lui all’inizio l’ha presa bene, ma poi più si avvicinava il momento dell’incontro, più è andato in uno stato di ansia, tanto che alla fine si è autoconvinto di non dover più uscire con lei e ha pensato: "va bene, ne approfitterò per una sessione extra di allenamento serale”…


Voglio illustrarti visivamente cosa può accaderti quando hai paura del giudizio degli altri e temi ed eviti attivamente quelle situazioni in cui tale giudizio può essere espresso. Sarà l’invito ad una festa, l’invito di una ragazza, il consiglio di classe, dove dovrai parlare in pubblico, per generare in te uno stato di allarme. Ma cosa succede dentro di te? Avverti una serie di sintomi che sono generati dall’attivazione del tuo circuito limbico: la tua amigdala, in particolare, segnalerà la presenza di un pericolo ….. questo segnale servirà ad attivare il sistema simpatico (che diciamocelo tanto simpatico non è!) col risultato che il tuo cuore batterà più forte, avrai difficoltà a respirare, sentirai di sudare maggiormente e di tremare... Il tuo cervello attiverà il tuo corpo allo stesso modo in cui lo attiverebbe se davanti a te, mentre sei tranquillamente intento a passeggiare, vedessi un leone o un orso… fermati e rifletti SEI NEL CIRCOLO VIZIOSO DELL’ANSIA
Quando avvertirai questi sintomi… erroneamente penserai…”ecco è meglio che non vado al consiglio, che non vado alla festa, che non esco con quella ragazza “… ma in questo modo attiverai delle condotte di evitamento che peggioreranno soltanto le tue paure e le tue insicurezze.
Esci dal circolo dell’ansia, ascolta la tua ansia e USALA, per tornare ad amare la vita!

 

circolo vizioso dell'ansia sociale